|

Home > Comunicazioni > Informative

Informative

Informativa n. 59/2018: Servizio pec (@pec.commercialisti.it e @pec.esperticontabili.it)

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Il CNDCEC con l’Informativa n.59/2018 sta avviando le necessarie procedure ad evidenza pubblica per l’affidamento della fornitura del servizio di posta elettronica certificata con dominio personalizzato Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. in convenzione per tutti gli iscritti all’Albo dei Dottori Commercilaisti e degli Esperti Contabili .
La convenzione con Poste Italiane, sottoscritta dal Consiglio Nazionale nel 2009, è scaduta nel 2015 e che il Consiglio Nazionale, nell’impossibilità di poter procedere ad ulteriori rinnovi, ha ritenuto di garantire comunque il servizio affidando i propri domini in comodato d’uso al nuovo gestore AGID che risulterà aggiudicatario della gara.
A tutela degli iscritti che hanno proceduto ad autonomi rinnovi del contratto di posta elettronica certificata con Poste Italiane con i domini pec.commercialisti.it/ pec.esperticontabili.it. Il bando di gara prevederà espressamente che il gestore entrante si faccia carico della configurazione dei domini, guidando la procedura di decertificazione dall’attuale provider (Poste Italiane) e la conseguente ricertificazione nell’arco temporale 30/11/2018-01/12/2018. Si ricorda ancora la necessità di procedere al back up dei dati entro la data del 30.11.2018.
In allegato
l'Informativa n. 59/2018

 

CNDCEC - Piattaforma per la fatturazione elettronica

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Il Consiglio Nazionale ha deliberato di dotarsi di una Piattaforma per l’invio e la ricezione di fatture elettroniche, da mettere a disposizione degli Iscritti e dei loro clienti. Lo scorso 17 settembre sono state avviate le procedure per l’aggiudicazione della fornitura della Piattaforma personalizzata il cui rilascio è previsto per il prossimo mese di novembre.
Leggi l’informativa del CNDCEC

   

Regolamento Ue: le istruzioni del Garante privacy sul registro dei trattamenti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Il Garante per la protezione dei dati personali ha messo a disposizione sul proprio sito le istruzioni sul Registro delle attività di trattamento, previsto dal Regolamento (EU) n. 679/2016 (c.d. GDPR). Il Registro, che deve essere predisposto dal titolare e dal responsabile del trattamento, è un documento contenente le principali informazioni (specificatamente individuate dall’art. 30 del Regolamento) relative alle operazioni di trattamento svolte da un’impresa, un’associazione, un esercizio commerciale o un libero professionista.
L’obbligo di redigere il Registro costituisce uno dei principali elementi di accountability del titolare, poiché rappresenta uno strumento idoneo a fornire un quadro aggiornato dei trattamenti in essere all’interno della propria organizzazione, indispensabile ai fini della valutazione o analisi del rischio e dunque preliminare rispetto a tale attività. Il Registro deve avere forma scritta, anche elettronica, e deve essere esibito su richiesta al Garante.
Si invitano tutti gli Iscritti a visionare le FAQ pubblicate sul portale www.garanteprivacy.it, in merito alla tenuta del registro delle attività di trattamento e ai soggetti obbligati alla tenuta del Registro, tra i quali - come specificato nella Faq n. 2 - sono indicati i “liberi professionisti con almeno un dipendente e/o che trattino dati sanitari e/o dati relativi a condanne penali o reati (es. commercialisti, notai, avvocati, osteopati, fisioterapisti, farmacisti, medici in generale)”.
Consulta le FAQ
Consulta l’Informativa del CNDCEC relativa al GDPR con la Checklist di base per gli Studi

   

CNDCEC: Informativa n. 81/2018 - Corso e-learning in materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali 2018

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Da lunedì 22 ottobre 2018 il Consiglio Nazionale, in collaborazione con il Ministero dell'Interno e la Ragioneria Generale dello Stato, renderà gratuitamente disponibile un nuovo corso di formazione professionale a distanza classificato nell'area C7bis dell'elenco materie "Contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali".
Leggi Informativa n.81/2018

   

PEC - Illiceità dell'uso della PEC per finalità promozionali

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Nel febbraio 2018 il Garante Privacy è intervenuto sul tema dell'illiceità dell'uso della PEC per finalità commerciali o promozionali con uno specifico provvedimento "Invio di e-mail promozionali a indirizzi PEC raccolti da registri pubblici - 1° febbraio 2018".
Consulta il provvedimento del Garante